PAUL WESLEY IN “SAM & AMIRA”

Mentre il nostro Paul era in giro per l’Europa – ha da poco lasciato Roma, dove questo weekend è stato ospite della LBItaCon 2.0 – uno dei suoi due film, “Sam & Amira” ha debuttato, il 30 Maggio scorso, al Seattle International Film Festival. Di seguito il trailer e la sinossi.

Transcript del video

Sam: Sono Sam… Voi chi siete? Bene.
Amira: Ehi ragazze! 27 volte in bianco con Katherine Heigl! E’ stata la damigella della sposa 27 volte! E’ davvero bello!
Paul: Sei stato così fortunato da appartenere all’1% della popolazione che ha protetto il suo Paese, giusto? Ti darò l’opportunità di appartenere all’1% che governa la Nazione.
Basaam: Amira!
Amira: Non voglio avere niente a che fare con i tuoi ‘amici’ soldati.
Sam: Ho capito.
Amira: Parli arabo?
Sam: Sì.
Basaam: Sam? Amira è nei guai.
Sam: C’è stato qualche problema da quando sono tornato a far parte della società… Davvero. E penso di avere iniziato a capirne il motivo: io sono andato in guerra, ma questa Nazione ha davvero perso la testa.
Basaam: Stai lontano da lei, Sam.
Amira: Ho visto tutti i tipi di film romantici, ma nessuno di questi descrive ciò che provo per te… Nemmeno ‘Tutta colpa dell’amore’.

Alla luce dello scandalo che ha colpito l’Amministrazione dei Veterani qualche settimana fa, il trailer della prossima commedia indie romantica, “Sam e Amira”, non sarebbe potuto uscire in un momento più appropriato.

Martin Starr, il protagonista di “Freaks and Geeks” e “Party Down”, interpreta Sam, un ex Berretto Verde che ha servito in Iraq e sta avendo qualche problema a riadattarsi alla vita normale. Sam tenta la via del monologo comico (un vecchio sogno) e inizia a lavorare per l’impresa di investimento a Wall Street del cugino. Non importa ciò che prova a fare, si sente un outsider. Le cose cambiano quando Basaam gli chiede di proteggere sua nipote, Amira, una immigrata clandestina fuggita dall’Iraq allo scoppio della guerra.

Nonostante lui sia un veterano di guerra e lei una vittima della guerra in cui lui stesso ha combattuto, la loro esperienza da estranei condivisa gli permette di formare un legame profondo. Quando Amira viene minacciata di deportazione, Sam deve rischiare tutto per salvare questo amore appena nato. La nuova arrivata Dina Shihabi interpreta Amira, mentre Paul Wesley (“Vampire Diaries”) e Laith Nakli (“The Visitor”) vestono rispettivamente i panni di Charlie, il cugino di Sam, e Basaam.

Anche se le risate potrebbero sembrare inappropriate per un film che parla di veterani e i loro problemi, probabilmente sono il metodo più semplice per convincere le persone a sedersi e ascoltare. Questo è sempre il primo passo per superare un problema: la comunicazione.

Quindi, diamo spazio alla speranza. “Sam e Amira” ha fatto il suo debutto il 30 Maggio, al Seattle International Film Festival.

sam-amira-poster
Fonte. Traduzione a cura di Igea

    Contrassegna il permalink.

    2 risposte a PAUL WESLEY IN “SAM & AMIRA”

    1. Salva scrive:

      Il trailer e la trama promettono bene. Dovrebbe essere un film parecchio interessante. Spero abbia il successo che merita.
      Bello Paul che finalmente non interpreta un vampiro. :-)

    2. Stefan162 Stefan162 scrive:

      Ohhhh finalmente il trailer di uno dei suoi film:)
      Non vedo l ‘ora di vederli entrambi, questo e Before I Disappear, non solo per poter godere del talento di Paul ma anche perchè sembrano due film molto interessanti e belli da vedere.

    Lascia una risposta