Michael Trevino

Biografia e vita privata

Michael Trevino è nato il 25 gennaio 1985 a Montebello, nello Stato della California.
Sua madre era originaria di Zacatecas, Messico, e suo padre era nato a Fresno, in California, da immigrati messicani.
E’ cresciuto prima a Montebello, in California, e poi a Valencia, sempre in California.
Una volta scoperta la sua passione per la recitazione, si è iscritto alla Playhouse West per gli studi di teatro.

Carriera

Michael Trevino ha un curriculum pieno di apparizioni televisive. Ha svolto il ruolo di Jackson Meade, nel Disney Channel Original Movie Cow Belles e nel film tv della Hallmark Love Finds a Home. E’ anche apparso come guest star in numerose serie televisive come Summerland, Streghe, Cold Case, Without a Trace (Senza Traccia), Bones, Commander in Chief (Una donna alla casa bianca), CSI, CSI Miami, CSI NY, The Mentalist.
E’ stato visto, altresì, in Not Another Teen Movie (Non è un’altra stupida commedia americana), in una scena extra.
Ha avuto un ruolo ricorrente in The Riches su FX, recitando la parte di uno studente di scuola superiore, Brent, in un arco di quattro episodi della prima stagione, ed è apparso nel terzo episodio della seconda stagione.
Poi ha svolto il ruolo di Jaime Vega nella breve serie televisiva del 2007, Cane (I signori del rum), ed è stato scelto per il personaggio di Ozzie Cardoza, uno studente della West Beverly Hills High School, per tre episodi della serie 90210, sulla CW. Ha interpretato la parte del ragazzo per cui Naomi Clark prende una cotta.
Il successo e la notorietà vera e propria arrivano però grazie al ruolo di Tyler Lockwood, il licantropo di Mystic Falls nella serie di successo The Vampire Diaries che è iniziata nel settembre del 2009 sulla CW e di cui Michael fa ancora parte.
In particolare, Trevino ha lavorato in:

Cinema
The Factory, regia di Morgan O’Neill (2011)

Televisione
Summerland – serie TV, episodio 2×02 (2005)
Streghe (Charmed) – serie TV, episodio 8×02 (2005)
Commander in Chief – serie TV, episodio 1×08 (2005)
Grosso guaio a River City (Cow Belles), regia di Francine McDougall – film TV (2006)
Senza traccia (Without a Trace) – serie TV, episodio 4×23 (2006)
Cold Case – Delitti irrisolti (Cold Case) – serie TV, episodio 4×01 (2006)
CSI: Miami – serie TV, episodio 5×10 (2006)
Bones – serie TV, episodio 2×10 (2006)
I signori del rum – serie TV, 13 episodi (2007)
Austin Golden Hour – serie TV, episodio 1×01 (2008)
The Riches – serie TV, 5 episodi (2007-2008)
90210 – serie TV, episodi 1×08 – 1×09 – 1×11 (2008)
CSI: Scena del crimine (CSI: Crime Scene Investigation) – serie TV, episodio 9×16 (2009)
The Mentalist – serie TV, episodio 1×19 (2009)
CSI: NY – serie TV, episodio 5×20 (2009)
L’amore trova casa (Love Finds a Home), regia di David S. Cass Sr. – film TV (2009)
The Vampire Diaries – serie TV, 66 episodi (2009-in corso)

Curiosità 

– Michael Trevino alto 1 m. 73 cm.
– E’ un tipo molto sportivo, pratica il football, il surf, body boarding, snow boarding e pesca. – Inoltre è un bravo ballerino.
– Trevino ha perso la sua lingua madre. Come egli stesso ha raccontato in un’intervista alla rivista Latina: “Sono cresciuto bilingue, ma ad un certo punto mia mamma è tornata a lavorare e ho avuto una baby sitter bianca. Così, purtroppo, ho perso la capacità di parlare spagnolo. Ora posso capire lo spagnolo e mettere insieme le parole, ma io non lo parlo fluentemente. Mi vergogno di questo.”
– Attualmente vive tra Los Angeles e Atlanta, luogo dove si gira The Vampire Diaries.
– Nel 2011 ha ricevuto due nomination ai Teen Choice Awards per il suo ruolo in The Vampire Diaries, come Supporting Role e per Scene Stealer Male, quest’ultima trasformatasi in premio effettivo.
– Nel 2012, sempre ai Teen Choice Awards, ha ricevuto nuovamente la nomination per Scene Stealer Male, premio vinto anche questa volta.
– Sempre nel 2012, ha ricevuto una nomination per gli Alma Awards, che devono ancora svolgersi, come Favorite Tv Actor – Supporting Role.
– Stando alle informazioni riportate, esce con una delle protagoniste di Glee, l’attrice Jenna Ushkowitz.

    Lascia una risposta