Receironica 1×13

– Mystic Falls – 1864 –

Una Lugubre Carrozza: Avanza pesantemente per un sentiero oscuro e boscoso.
Katherine Pierce e Damon Salvatore: Aspettano che la Lugubre Carrozza li investa.
Tutto questo: Diventerà molto più drammatico quando verrà inventato il motore a combusione interna.
Tizio Riccone con Pronuncia Strascicata del Sud: Non è sicuro qui fuori, signorina!
Katherine Pierce: No, ha ragione, non lo è! Zanne!
Tizio Riccone con Pronuncia Strascicata del Sud: Muore.
Facciamo Finta Che Questo Tizio Non Sia Uno Schiavo: Muore anche lui.
Katherine Pierce: Quando mangia sbrodola, e bacia sbavando.
Damon Salvatore: Stranamente ciò non lo disturba più di tanto.

– Mystic Falls – Giorno d’ oggi –

Stefan Salvatore e Elena Gilbert: Si coccolano nel letto.
Damon Salvatore: Buongiorno ragazzi!
Elena Gilbert: Ahh! Tira su le coperte!
Damon Salvatore: Ma per favore, se vedo qualcosa che non avevo mai visto, vi darò un dollaro.
Damon Salvatore: Ha tutte le battute migliori.
Damon Salvatore: Allora, voi cercate il diario che ci porterà al Libro delle ombre che ci porterà a qualche altro MacGuffin [ndt: è una parola coniata da Alfred Hitchcock, indica un espediente che si usa per dare dinamicità alla trama, è che ha un forte valore per i personaggi mentre non è fondamentale per gli spettatori] che alla fine ci porterà a Katherine. Andrò a mangiare qualcosa. Se ne va sorridendo.
Stefan Salvatore e Elena Gilbert: Aspetta… aspetta… pomiciata!

– Mystic Falls – 1864 –

Katherine Pierce e Damon Salvatore: Ridacchiano, lottano, si sbaciucchiano, zanne!
Vampira Asiatica: Allora, i paesani stanno per ricominciare con la storia di ‘ammazza i vampiri’. Ci stiamo per riavvicinare ai forcono-e-torce. E’ ora di andarcene?
Katherine Pierce: Sciocchezze! Non ho ancora finito di giocare con i fratelli Salvatore!
Anna Senza Cognome: Come va ragazzi? Scommetto che non avreste mai indovinato che ho un lungo e tortuoso passato con Katherine e i fratelli Salvatore, non è vero?

– Mystic Falls – Giorno d’oggi –

Ben il Barista Vampiro: Ahi! La luce del sole brucia!
Anna Senza Cognome: Sei un vampiro. E un idiota.
Elena Gilbert: Pensi che Damon abbia capito che lo pugnaleremo alle spalle?
Stefan Salvatore: No! Sono sicuro che il mio crudele e disonesto fratello, che ha un secolo e mezzo di esperienza di bugie e omicidi, si fidi di me completamente.
Elena Gilbert: E se riuscisse a liberare Katherine?
Stefan Salvatore: Oh, lo sai. Omicidi su larga scala, la fine dei giorni, il solito. Anche, probabilmente, della torta. Katherine adora la torta.
Jeremy Gilbert: Hey, ma guarda un po’ tutte quelle vecchie schifezze che avete trovato! Sono quasi tanto vecchie quanto il diario del nostro antenato ammazzavampiri, che ho prestato a Alaric ”Ma No, Non Sono Un Ammazzavampiri” Saltzman!
Stefan Salvatore e Elena Gilbert: Sguardo pieno di significato.
Alaric Saltzman: Tratta degli antichi manufatti storici di centocinquant’anni con tutta la cura e la preoccupazione che si mostra per un vecchio numero di Tv Sorrisi e Canzoni.
Pauroso Oscuro Vampiro: Si avvicina di soppiatto nell’ombra
Alaric Saltzman: Tira fuori dall’armadietto di scuola un lanciatore di paletti automatico.
Thomas: O_o
Alaric Saltzman: Tira il paletto!
Stefan Salvatore: Prende il paletto! Strapazza il professore! Cos’è questa nuova routine alla Van Helsing?
Alaric Saltzman: Oh, lo sai. Moglie ammazzata dai vampiri, ho giurato di avere una vita dedicata alla segretezza e alla vendetta, sono diventato un insegnante del liceo perché le ragazze sono sexy. Il solito.
Stefan Salvatore: Il diario dei Gilbert?
Alaric Saltzman: Sulla cattedra.
Stefan Salvatore: Non, non c’è.
Alaric Saltzman: Oh…cacca. Faccina triste
Anna Senza Cognome: Bla bla bla, inglese pomposo, oh che schifo pensava che mia madre fosse sexy, Katherine traformerà i fratelli Salvatore, Damon ha problemi con il papà…Dio questo diario fa shifo. C’è Jersey Shore in tv?
Damon Salvatore: Cucina la cena per Zia Jenna
Zia Jenna: Hey, ti ho mai detto che il mio tratto distintivo è parlare delle mie storie finite male? Vedi, c’era questo ragazzo, Logan Fell…ingurgita un bicchiere di vino
Damon Salvatore: Oh, sì, lui. Non hanno mai scoperto il suo cadavere dove sia finito, vero? Hey, ecco, prendi un po’ più di vino!
Elena Gilbert: Um…
Alaric Saltzman: Oh, a proposito, tuo fratello era totalmente quello che ha ammazzto mia moglie, e io ho totalmente intenzione di conficcare un paletto nel suo cuore nero e morto.
Stefan Salvatore: Tu…preferiresti tenere questo particolare nascosto.
Damon Salvatore: Allora, posso fidarmi di Stefan?
Elena Gilbert: Cosa? Perché dici ciò? E’ una pazzia! Ma certo che ti puoi fidare di lui, è tuo fratello e ti vuole bene e non ti mentirebbe mai e certamente non preparerebbe mai un piano per rinchiuderti in una tomba stregata con la tua ex amante vampira psicopatica cosicché possa finalmente mettersi in pari con gli episodi di Beautiful senza doversi preoccupare di te che uccidi la donna delle pulizie! Ride nervosamente
Damon Salvatore: Beh, è tutto molto…convincente.

– Mystic Falls – 1864 –

Stefan Salvatore: Sai, stavo pensando di dire a Papi che ci facciamo entrambi un vampiro.
Damon Salvatore: Nostro papà. il Fondatore e Presidente del Consiglio dei Protettori di Mystic Falls, il Tesoriere del club ‘Odiamo I Vampiri’? Quel papi? Certo, sembra un ottimo piano. Idiota.

– Mystic Falls – Giorno d’oggi –


Zia Jenna: 
Il fratello sexy del tuo fidanzato sexy è sexy! E sa cucinare!
Damon Salvatore: Sorrisetto
Elena Gilbert: E’ uno stronzo.
Damon Salvatore: Rotea gli occhi infastidito
Ben Il Barista Vampiro: Canta il karaoke dei metallica.
Thomas: Ci è già passato, l’ha già fatto.
Bonnie Bennett: io amo Elena! Mi piacerebbe morire per lei!
Ben Il Barista Vampiro: Si può organizzare.
Bonnie Bennett: Aspetta, che cosa?
Damon Salvatore: Allora, che mi dici della strana tizia asiatica sexy che ti chiede sempre cose sul diario di Gilbert l’Ammazzavampiri?
Jeremy Gilbert: Sì, è così accollosa. vuole incontrarmi al grill stasera.
Damon Salvatore: Fantastico! Guido io!
Damon Salvatore: hey, quella strana tizia asiatica sexy sembra proprio la figlia… dell’amica vampira di Katherine…OMG WTF?!? [ndt: credo sappiate cosa vuol dire OMG; WTF è tipo: ma che ca**o?!] Dun dun dun!
Elena Gilbert: Hey, qui c’è scritto che tuo padre ha promesso di portare con sé i segreti del Libro delle Ombre nella tomba!
Stefan Salvatore: Wow, scommetto che non significa proprio che è letteralmente seppellito nella bara con lui! E di sicuro Damon non andrà a riesumare il suo corpo o cose stravaganti del genere!

– Mystic Falls – 1864 –

Stefan Salvatore: Allora, papa, stavo pensando…come fcciamo a sapere che i vampiri sono cattivi? E se uno di loro fosse buono? E sexy? Tipo, davvero davvero sexy?
Papà Salvatore: Cosa? Hai qualche prova di queste pazzie? Hai mai incontrato un vampiro?
Stefan Salvatore: Cosa? No! haha! Ma certo che non ho mai incontrato un vampiro! E decisamente non gli ho mai fatto l’occhiolino. Perché chiedi ciò? Ride Nervosamente

-Mystic Falls – Giorno d’ oggi –

Stefan Salvatore: Porca vacca, il Libro delle Ombre è letteralmente seppellito nella bara con lui! E dovremo riesumare il suo cadavere o cose stravaganti del genere!
Damon Salvatore: Afferra la gola!
Anna Senza Cognome: Afferra la gola!
Damon Salvatore: okay, okay, lasciamo andare tutti e due al tre…due…uno…

– Mystic Falls – 1864 –

Stefan Salvatore: Sei troppo sexy.
Katherine Pierce: Lo so. placca, sbaciucchia, morde! Bleah! Roba anti-vampiri!
Papà Salvatore: Che tro*a! La sua vera natura è stata rivelata! Vai a chiamare lo sceriffo! E io resterò qui a fare un bel nulla, controllandola finché non rinverrà e mi ammazzerà!

– Mystic Falls – Giorno d’ oggi –

Ben il Barista Vampiro: Allora, la notte e giovane e io sono tutto tuo… cosa vuoi fare?
Bonnie Bennett: Questo! Sbaciucchiamento! Spavento! Impazzisce e si recupera velocemente!
Ben il Barista Vampiro: Ehi, tutto a posto?
Bonnie Bennett: Oh nulla! Avrei dovuto apettare la fine della serata per baciarti! Non ho certamente avuto una visione di destino imminente morte e distruzione, come la prima volta che ho toccato Stefan, che è anche lui un vampiro! Ride nervosamente Hey devo andare in bagno!
Ben il Barista Vampiro: Okay! Oh, è comunque, Zanne!
Stefan Salvatore: Scava nella tomba del padre
Elena Gilbert: Aiuta stando in piedi e facendo commenti futili.
Damon Salvatore: Hey ragazzi! Quello che avete lì è davvero un bel Libro delle Ombre!
Damon Salvatore: Allora, dato che voi ovviamente non mi darete il Libro delle Ombre…hey Elena, tieni, bevi un po’ del mio sangue!
Elena Gilbert: Gorgoglia, tossisce, sputa!
Damon Salvatore: Allora…dammi il libro, o le spezzo il collo, che la trasformerebbe in un vampiro, il che significherebbe che dovresti sorbirtela per l’eternità.
Stefan Salvatore: Beh siccome la metti così…

– Mystic Falls – 1864 –

Papà Salvatore: Mette una Cintura di Castità per Vampiri sulle zanne di Katherine.
Damon Salvatore: Stefan! Non ti perdonerò mai per questo! Almeno fino alla seconda stagione!
Anna Senza Cognome: Nemmeno io!
Stefan Salvatore: Faccina Triste.

– Mystic Falls – Giorno d’ oggi –

Jeremy Gilbert: Hey ragazzi, avete visto Anna Senza Cognome?
Stefan Salvatore: Aspetta che cosa? Super velocità proteggi-Elena vampirica attivata!
Elena Gilbert: E’ scomparsa.
La Finestra: E’ sospettosamente aperta
La Trama: Si infittisce.

    Lascia una risposta