Receironica 1X06

Elena Gilbert: caro diario penso che il mio ragazzo sia uno schifoso mostro succhiasangue (ex potere combattivo da cheerleader attivato)

– Flashback! –

Stefan è vestito tutto festoso, e le macchine sono state sosituite da queste cose portare da cavalli. Siamo nel 1800! .. e c’è anche Katherine!
Stefan Salvatore: occhi da cerbiatto.

– Lampo in avanti! Torniamo al nostro 2009. –

Elena Gilbert:
.. allora Stefan,hai niente da dirmi? Ad esempio come sei andato nel test di chimica, come va con il football e sei un dannato vampiro?
Stefan Salvatore: tutto quello che conosci, tutto quello in cui credi sta per cambiare. Sei pronta?
Thomas: penso che sia una delle migliori premesse per una storia, vampiri o meno ..
Stefan Salvatore: Yeah, sono un vampiro.
Elena Gilbert: Ok .. allora è tempo di andare. (corre via)
Stefan Salvatore: come sempre la ragazza che sopravvive nei film dell’orrore si ritrova il mostro proprio dietro di lei .. e OMG .. questo ucciderà i nervi di Elena!!
Stefan Salvatore: improvvisamente appare nella camera da letto di Elena. robabilmente ha seguito per corrispondenza un paio dei corsi della scuola di corteggiamento inquietante di Edward Cullen.

Damon Salvatore: sta finendo di prosciugare uno degli sconosciuti dello scorso episodio, e poi ne butta il corpo per terra.
Ci sono tanti altri corpi sparsi qua e là. Era affamato.
Damon Salvatore: (con un cellulare di uno sconosciuto) allora Stefan, parliamo dell’anello che hai rubato ..
Stefan Salvatore: l’ho consegnato a Zach per nasconderlo. Peccato che lo hai ucciso ..
Damon Salvatore: dammi il mio anello o mi mangio Elena.
Stefan Salvatore: ti uccido!
Damon Salvatore: ti uccido!
Stefan Salvatore: ah davvero? E come farai ad avere il tuo anello?
Damon Salvatore: coglione.

Elena Gilbert: allora, ti ho chiesto di uscire in questo luogo assolato e pieno di gente, così potrai spiegarmi. E magari non mangiarmi.
Stefan Salvatore: allora, vampiro. Posso mangiare cibo, i simboli religiosi non sono altro che decoraozioni, mi posso specchiare (vedi? i miei bellissimi capelli).
Ho questo anello che mi evita di finire bruciato dal sole, e mangio conigli per restare vivo. Damon mangia le ragazzine, per questo è più forte di me.
Damon Salvatore: allora .. ok.

Lo sceriffo Forbes e Logan Fell esaminano i corpi che Damon ha nascosto bruciandoli leggermente (non è proprio un maestro nel nascondere le sue tracce)

Damon Salvatore: ragazzi rimanere chiusi in casa tutto il giorno fa schifo, i bambini che ho mangiato la notte scorsa non stanno colmando la perdita di sangue.
Magari se la nutro con un pò del mio sangue vampiresco si riprende e posso mandarla fuori a noleggiare un film o a portarmi qualcosa.

Elena Gilbert: ok siamo nel mezzo di niente. Ti prego non mangiarmi.
Stefan Salvatore: rilassati, voglio solo farti vedere la mia vecchia casa.
Elena Gilbert: ma ci sono solo rovine qui. Quanto sei vecchio?
Stefan Salvatore: ho diciassette anni ..
Elena Gilbert: se stai per dire ‘da un pò’ ho chiuso!
Stefan Salvatore: .. dal 1864.
Elena Gilbert: questa te la passo.

– Flashback –

Damon indossa una bombetta e i due fratelli pre-vampiri stanno giocando a football. Anche Katherine li raggiunge, ruba loro la palla e scappa via.

Damon Salvatore:
hey amico! Lei vuole che tu la insegua! Che problema hai? Non ti piacciono le ragazze?
Stefan Salvatore: cosa? Certo! Lui non significa nulla! Facevamo solo la lotta!

Damon Salvatore: guardami negli occhiiiiiiii (dracula docet)
Vicky Donovan: lo sai? Ho deciso che va benissimo che tu hai ucciso tutti i miei amici e che hai quasi ucciso me. E che il tuo sangue è così dolce. Ancora?
Damon Salvatore: zanne!

Stefan Salvatore: la storia è lunga, ecco la versione corta. Katherine si è fatta me, poi si è fatta Damon, poi è saltato fuori che era una vampira. Poi mi ha maledetto. Ho risposto alle bugie? Eccoci qua.
Elena Gilbert: per favore, non mangiarmi.

Il consiglio dei fondatori di Mystic:
usa l’orologio rubato dei Gilbert e qualche altro fronzolo per fabbricare .. qualcosa. Scommetto sulla bussola ricerca vampiri.

Damon Salvatore e Vicky Donovan stanno dando una piccola festicciola e danneggiano un pò la casa, poi si lasciano andare a un pò di pubblicità occulta ma siccome questo è un Imac lascerò scivolare ..
Vicky Donovan: racconta a Damon della sua famiglia disastrosa.
Damon Salvatore: è patetico. Sai cosa può aiutare? (e le rompe il collo)
Thomas: ok questo non l’ho visto arrivare ..
Vicky Donovan: come mai mi fa male il collo?
Damon Salvatore: ti ho dato il mio sangue, ti ho ucciso, adesso devi mangiare qualcuno per diventare come me. Credo che il fratellino di Elena sia ottimo. Saluta tutti da parte mia.

Vicky Donovan: sta impazzendo e sta per mangiare qualcuno ..
Stefan Salvatore: guardami negli occhiiiiii (dracula docet)
Stefan Salvatore: portala a letto, vedrai che starà bene. Ok eccetto per il fatto che sia morta.

Logan Fell si è addentrato nel bosco oscuro e in mezzo alla minacciosa nebbia della minaccia (testuale) con la sua bussola per vampiri.
Thomas: se la cerca.

Damon Salvatore: hey Elena, posso entrare? Oh aspetta certo che posso, mi hai già invitato. Oh .. ma sei spaventata, bene penso che Stefan abbia finalmente sputato il rospo. A proposito di lui, dov’è quel piccolo bastardo ladro di anelli?
Elena Gilbert: fuori, a cercare la ragazza da te diciamo uccisa? ..
Damon Salvatore: hey niente giudizi!

Vicky Donovan: booo.. sto morendo. O sto per diventare immortale. Non mi è ancora chiaro.
Stefan Salvatore: andiamo, lascia che ti porti a casa.
Logan Fell spara a Stefan con un proiettile di legno e sta per colpirlo al cuore.
Vicky Donovan: no!
Damon Salvatore: zanne!
Vicky Donovan: zanne!
Sceriffo Forbes: forse separarsi non è stata questa grande idea dopotutto ..

Elena Gilbert: allora questa cosa del vampiro è sexy e tutto quanto, ed esser quasi mangiata da tuo fratello è divertente, ma credo che dovremmo vedere altre persone.
Stefan Salvatore: espressione triste.
Milioni di ragazzine in tutta la nazione: espressione triste.

    Lascia una risposta